X

Archive for NEWS

Kolaj torna in possesso dell’Unione Europea !!

ROMA BOXING GALA CAMPIONATO DELL’UNIONE EUROPEA/EBU PESI MEDIOMASSIMI

Ha risposto bene il pubblico romano all’ evento pugilistico ROMA BOXING GALA, riunione organizzata dal promoter Giulio Spagnoli della Spagnoli & Sabbatini Production in collaborazione con la Federazione Pugilistica Italiana al Palatiziano .

RISULTATI MATCH PRO

 

Supermedi 6 rounds

Johnny COCCI b. Tamaz IZORIA  per abbandono alla 5° ripresa

 

Ad avvio di match la boxe scorbutica di Izoria non ha regalato un avvio facile a Cocci. Il pugile di Ascoli Piceno ha dovuto assaporare qualche colpaccio del georgiano prima di far valere la sua boxe tecnica.

Izoria subisce un conteggio ma continua ad avanzare e a tirar colpacci larghi ma efficaci.

Cocci riesce a non cadere nella trappola avversaria e a riprendere così con la sua boxe in linea. Alla fine della 4° ripresa Jhonny riesce a centrare Izoria con una precisa combinazione tanto che va a terra e viene contato.

Al suono della 5° ripresa il georgiano non si presenta e quindi vince per abbandono al 5° round Jhonny Cocci.

  1. Superwelter 6 rounds

Diego DI LUISA  b.  Bakar GELENIDZE

Qualche sgambettata di troppo di Bakar che ha fatto sorridere il pubblico poco è servita. Sicuramente Diego Di Luisa non ha perso la concentrazione, anzi, lo ha caricato tanto che ha prevalso la sua boxe.

Il match è stato vissuto colpo su colpo da entrambi i pugili con Di Luisa che ha lavorato molto bene per tutte le riprese.

Provocatore, per quanto picchiatore, Gelenidze cerca di stuzzicare n tutti i modi Diego che, invece, ha risposto a suon di diretti destri e ganci sinistri. L’intensità del match è aumentata round per round arrivando così all’ultimo round con la vittoria italiana.

Main event vacante Titolo dell’ Unione Europea EBU Mediomassimi

E’ subito battaglia senza fasi di studio.

A sostenere 12 riprese ad alta intensità non è per tutti: Kolaj e Chadlioui hanno dato prova di un’ottima boxe. In avvio di match lo spagnolo si è subito imposto rendendo la vita difficile a Kolaj. Nel terzo round Kolaj è stato pronto alla replica riconfermandosi poi nella quinto con più efficacia. Nella ripresa successiva lo spagnolo diminuisce il numero dei colpi dando più spazio alla boxe di Kolaj. In finale, invece, c’è qualche colpo di troppo a danno di Orial che continua a reggere e ad incassare. Nella settima ripresa lo spagnolo si fa un po spavaldo forse troppo convinto di aver in pugno Kolaj. Le riprese a seguire è una continua boxe da fighter per entrambi: Kolaj insiste a colpire ma Chadlioui non è da meno. Nel decimo round la stanchezza di entrambi i pugili è sempre più evidente. Il pubblico continua ad applaudire entrambi i pugili che li accompagna all’ultimo round. Gli ultimi tre minuti iniziano con una testata involontaria a danno di Kolaj tanto che lo spagnolo si scusa immediatamente. Dopo un match intenso e spettacolare come quello appena vissuto, Orial stringe i denti e prosegue fino alla fine. Kolaj e Chadlioui terminano questo confronto sfiniti, stremati ma con la consapevolezza di essere all’altezza di ulteriori match titolati. Orial Kolaj si aggiudica la vittoria diventando campione dell’Unione Europea/Ebu  dei mediomassimi.

Orial KOLAJ b. Mustafa CHADLIOUI (116-112; 116-112; 115-114)

In precedenza la sfida di Wbs tra ITALIA THUNDER  e FRANCE FIGHTING ROOSTERS dove i francesi hanno vinto 3-2, con tutti i match interessantissimi e combattuti.

la curiosità era per uno dei prospetti più interessanti in chiave olimpica, Attesissimo il supermassimo romano Guido Vianello che si è imposto ai punti su Mihai Nistor, uomo che vantava nel palmares un successo su Clemente Russo ma soprattutto è stato l'ultimo a battere, tra i dilettanti, il campione del mondo dei pesi massimi Anthony Joshua.

L'altra vittoria italiana da parte di Mirko Natalizi che ha battuto Yannick Dehez per abbandono alla 5nta ripresa.

Maria MORONI, Press Office Roundzero

ROMA BOXING GALA CAMPIONATO DELL’UNIONE EUROPEA/EBU PESI MEDIOMASSIMI E WSB 16 FEBBRAIO 2018

 

Tutto è pronto per il grande evento pugilistico ROMA BOXING GALA, riunione organizzata dal promoter Giulio Spagnoli della ROUNDZERO by Spagnoli & Sabbatini Production in collaborazione con la Federazione Pugilistica Italiana.

Giovedì 15 Febbraio 2018, operazioni di peso presso la sede del quotidiano Corriere dello Sport, piazza Indipendenza (Roma):

  • Alle ore 15.00- Pugili Wsb
  • Alle ore 16.00 - Pugili Pro

Venerdì 16 Febbraio 2018, alle ore 18.00, si apriranno le porte del Palazzetto dello Sport di viale Tiziano (Rm) per assistere all’evento pugilistico internazionale:

si inizierà alle ore 18.00 con i cinque match della seconda giornata del Torneo Internazionale a squadre WSB (World Boxing Series) tra il team italiano ITALIA THUNDER

e quello francese FRANCE FIGHTING ROOSTERS: 

  1. Italia Thunder Fly (52 Kg) France Fighting Roosters

PICARDI Vincenzo (ITA) VS ESCOBAR MASCUñANO Gabriel (ESP)

  1. Italia Thunder Light (60 Kg) France Fighting Roosters

MAGNESI Michael (ITA) VS OUMIHA Sofiane (FRA)

  1. Italia Thunder Welter (69 Kg) France Fighting Roosters

NATALIZI MIRKO (ITA) VS DEHEZ Yannick (FRA) 

  1. Italia Thunder Light Heavy (81 Kg) France Fighting Roosters

VALENTINO Riccardo (ITA) VS DIABIRA Bakary (FRA)

  1. Italia Thunder Super Heavy (91+ Kg) France FightingRoosters

VIANELLO Guido (ITA) VS NISTOR Mihai "The Rock" (ROU)

 

a seguire già definiti due match Pro:

  1. Superwelter 6 rounds

Diego DI LUISA (7-1) vs. Bakar GELENIDZE (4-3-1)

  1. Supermedi 6 rounds

Johnny COCCI (3-0-0) vs. Tamaz IZORIA (4-2-0)

Il main event della serata è il match tra l’italo-albanese Orial KOLAJ e lo spagnolo Mustafa CHADLIOUI, incontro valido per il vacante Titolo dell’ Unione Europea EBU- pesi Mediomassimi.

 

INTERVISTA A ORIAL KOLAJ

Ringrazio la Palestra Fiermonte di Roma per avermi messo a disposizione i locali per seguire un costante programma di allenamento. Ho concluso la preparazione con serenità e con tanta voglia venerdì sera di vincere. Fare i guanti con il campione nonché mio amico Giovanni De Carolis mi è servito molto, come d’altronde allenarmi, in particolar modo, con Luca Ippolito e Francesco Casagrande è stato fondamentale. Domani il peso e poi venerdì sarà la grande serata. Vi aspetto tutti al Palazzetto di viale Tiziano (Roma).

INTERVISTA AL PROMOTER GIULIO SPAGNOLI

“Oltre al main event del mediomassimo Orial Kolaj, non sono da sottovalutare i due match pro che lo precedono tra i superwelter Diego Di Luisa vs il georgiano Bakar Gelenidze e i supermedi Johnny Cocci vs il georgiano Tamaz Izoria.

Diego Di Luisa ha un record di 7 vittorie di cui 4 per ko ed una sola sconfitta.

Ha uno stile da picchiatore: sul ring è imprevedibile, sa mettere in difficoltà l’avversario. Per lui la boxe è una questione di famiglia: è supportato dagli inseparabili Michele, suo padre nonché il suo primo maestro e dal fratello Andrea, oltre che dal suo allenatore Mario Massai e Gesumino Agliosi.

Il marchigiano Johnny Cocci è imbattuto avendo vinto i suoi tre match da pro. La nuova avventura pugilistica l’ha intrapresa quest’estate. Ha carattere e tanta voglia di dimostrare tutto il suo valore tra le sedici corde.

Orial Kolaj è pronto per una sfida dalle tinte forti. Sia Kolaj che lo spagnolo Chadlioui sono due picchiatori. Prediligono il confronto a viso aperto più che la boxe schermistica. La sfida è aperta! “

TV PRESENTI

 Sportitalia – per l’Italia

GolTv - per la Spagna

INFO TICKET:

Biglietti in Vendita presso:

 

BOXOFFICELAZIO Piazza dell’Esquilino, 37, Roma http://www.boxofficelazio.it

FIERMONTEBOXE Viale Parioli, 16- Roma – https://www.pugilatoroma.com

ASD AUDACE Via Frangipane, 39 - Roma http://www.audaceroma.it

TOPRANK CANTATORE Via Flaminia, 86 – Roma

https://www.facebook.com/Top-Rank-Cantatore-Boxe-218134378

FASHION BAR Via del Concio - Nepi https://www.facebook.com/fashionBarNepi

ROUNDZERO SSD biglietteria@roundzero.it www.roundzero.it

 

KOLAJ vs. CHADLIOUI -6

Il conto alla rovescia è iniziato.
-6 giorni al ROMA BOXING GALA, evento pugilistico organizzato a Roma dal promoter Giulio Spagnoli della Spagnoli & Sabbatini Production.

Venerdì 16 Febbraio 2018, alle ore 18.00, si apriranno le porte del Palazzetto dello Sport di viale Tiziano (Rm) per assistere all’evento pugilistico internazionale:

si inizierà alle ore 18.00 con i cinque match della seconda giornata del Torneo Internazionale a squadre WSB (World Boxing Series) tra il team italiano ITALIA THUNDER e quello francese FRANCE FIGHTING ROOSTERS;

 

 

 

 

a seguire già definiti due match Pro:

Superwelter 6 rounds

Diego DI LUISA vs. Bakar GELENIDZE

Supermedi 6 rounds

Johnny COCCI vs. Tamaz IZORIA

Il main event della serata è il match tra l’italo-albanese Orial KOLAJ e lo spagnolo Mustafa CHADLIOUI, incontro valido per il vacante Titolo dell’ Unione Europea EBU- pesi Mediomassimi.

INTERVISTA A ORIAL KOLAJ

Presso la Palestra Fiermonte di Roma proseguono gli allenamenti rispettando un severo programma di sedute di guanti. Fin ora mi sono allenato e confrontato tra le sedici corde con il mio amico Giovanni De Carolis, partito oggi per l’Australia insieme ai suoi maestri Italo Mattioli e Luigi Ascani per affrontare il 24 Febbraio a Sidney l’idolo di casa australiano Bilal Akkawy per il Titolo Internazionale WBA Oceania dei pesi Supermedi. Colgo l’occasione per mandargli un grande in bocca al lupo.

E’ un grande tifoso della Lazio, perché?

Da quando ho 10 anni che sono tifoso della Lazio.
L’Albania è il Paese delle aquile e quando sono arrivato in Italia mi ha particolarmente colpito lo stemma della Lazio. Da quel momento sono diventato un loro grande tifoso: e’ una squadra che regala forti emozioni ed ha ottimi calciatori come per esempio il portoghese Nani e lo spagnolo Luis Alberto.
Con orgoglio seguo anche mio cugino Sergio Kolaj che veste la maglia della primavera della Lazio.
Insomma sono un vero tifoso laziale e mi piace vivere serenamente le emozioni della curva.

INTERVISTA AL PROMOTER GIULIO SPAGNOLI

“Orial Kolaj è un pugile forte e determinato dotato di un pugno che lascia il segno.
Il Campione Spagnolo sarà un osso durissimo: ha un pugno pesante e le sue due uniche sconfitte le ha subite all’estero contro atleti tutt’ora imbattuti. Mi risulta che sarà seguito da numerosi tifosi spagnoli. Meno male che Orial è imbattuto da oltre 6 anni e che sarà sostenuto da molti Supporter Laziali e non”

INFO TICKET:

Biglietti in Vendita presso:

BOXOFFICELAZIO Piazza dell’Esquilino, 37, Roma http://www.boxofficelazio.it
FIERMONTEBOXE Viale Parioli, 16- Roma – https://www.pugilatoroma.com
ASD AUDACE Via Frangipane, 39 - Roma http://www.audaceroma.it
TOPRANK CANTATORE Via Flaminia, 86 – Roma
https://www.facebook.com/Top-Rank-Cantatore-Boxe-218134378
FASHION BAR Via del Concio - Nepi https://www.facebook.com/fashionBarNepi
ROUNDZERO SSD biglietteria@roundzero.it www.roundzero.it

Maria MORONI
Press Office Roundzero
mariamoronipressoffice@roundzero.it
pressmariamoroni@gmail.com
www.roundzero.it

OFFICIALS KOLAJ vs. CHADLIOUI

L'Ebu ha comunicato i nomi della giuria che presenzierà Venerdì 16 Febbraio a Roma per il Titolo dell'Unione Europea in programma al Palatiziano.

Arbitro:

Mr. Jean Robert Laine (Paris, Francia)

Giudici:  

Mr. André Pasquier (Lille, Francia)

Mr. Ernst Salzgeber (Vienna, Austria)

Mr. Soeren Saugmann (Copenhagen, Danimarca)

Supervisor:

Mr. Enrico Apa (Napoli, Italia)

KOLAY & DE CAROLIS SPARRING

Stamane, presso la Palestra Fiermonte di viale Parioli, Orjal KOLAJ e Giovanni DE CAROLIS hanno tenuto una seduta di Sparring in Preparazione dei rispettivi match: KOLAJ vs. CHADLIOUI (Roma 16 Febbraio - PalaTiziano Titolo UE Mediomassimi) e DE CAROLIS vs. AKKAWY (Sidney 24 Febbraio -  Titolo WBA Int. Oceania Supermedi). I Due pugili hanno dimostrato, lungo le sei riprese di guanti, di essere in forma e pronti per i loro rispettivi impegni.

Di seguito il Link per rivedere lo Sparring DeCarolis - Koalj, andata in diretta sulla Pagina Facebook Ufficiale della FPI https://www.facebook.com/FederazionePugilisticaItaliana/videos/1594457480641069/

by Tommaso Cavallaro

De Carolis e Kolaj: Sparring Session di Alto Livello.

Domani alle ore 10:00 presso la Palestra Fiermonte di viale Parioli Orjal KOLAJ e Giovanni DE

CAROLIS terranno una seduta di Sparring in Preparazione dei rispettivi match KOLAJ vs.

CHADLIOUI (Roma 16 Febbraio) e DE CAROLIS vs. AKKAWY (Sidney 24 Febbraio).

Una reciproca collaborazione tra i due Campioni Romani con il comune obiettivo di vincere e

consolidarsi nelle classifiche Mondiali.

RIUNIONE DI NEPI (VT) RISULTATI E COMMENTO DEI PRO


A Nepi (Vt), presso il Palazzetto dello Sport, si è svolta la prima riunione del 2018 organizzata della Spagnoli & Sabbatini Production.

MATCH PRO

Pesi Superpiuma (6x3)

Luca Angeletti (Ita) vs Milovan Dragojevic (Serbia)

Avvio di match con costante serie di colpi alla figura e al volto a danno del serbo Dragojevic: così rompe il ghiaccio al professionismo l’italiano superpiuma Luca Angeletti.

Leve più lunghe per il serbo che cerca di impostare il match sulla media distanza, mentre Angeletti predilige la corta.

Angeletti riesce ad impostare il ritmo e a non farsi sorprendere dall’incassatore Dragojevec.

Prosegue il lavoro costante con ganci destri e montanti sinistri dell’italiano suggeriti dai maestri Italo Mattioli e Luigi Ascani, suo angolo.

Tenta di replicare l’avversario serbo ma senza successo. Non gli rimane, quindi, che chiudersi in una guardia protettiva per limitare i danni.

In avvio della 4° ripresa Dragojevic appoggia il ginocchio sinistro sul tappeto del ring e quindi viene contato. Poco dopo l’arbitro interrompe il match.

Luca Angelletti vince kot al secondo 50 della 4° ripresa

Pesi Supermedi (6x3)

Giovanni De Carolis (Ita) vs Bojan Radovic (Serbia)

Dura poco l’incontro per Giovanni De Carolis che, con appena due round, si sbarazza del serbo Bojan Radovic.

Determinato a vincere davanti al suo pubblico ma soprattutto con la necessità di assaporare la vita del ring, il già campione del Mondo Wba si è presentato tra le sedici corde in ottima forma pronto per l’appuntamento titolato del 24 Febbraio a Sydney (Australia).

Anche se De Carolis ha concesso poco spazio per lavorare a Radovic, il mestierante serbo ha cercato in tutti i modi di trovare un varco nella guardia di De Carolis.

Già nella prima ripresa Radovic subisce due conteggi, nel secondo round il serbo accusa un montante destro tanto che cade a terra; poco dopo l’arbitro lo conta nuovamente.

Il match è interrotto dall’arbitro e Giovanni De Carolis vince al minuto 1° e 12 secondi .

Giovanni De Carolis (Ita) b. Bojan Radovic (Serbia) al minuto 1° e 12 secondi del 2° round.

MATCH DILETTANTI – RISULTATI

1) Kg 64 senior – Salihn (Roma XI) b. D’Innocenzo (Audace) ai punti

2) Kg 75 senior - Mazzocchi (Latina) b. Turchetti (Roma XI) ai punti

3) Kg 64 élite- Fersula (Roma Est) b. Contino (Audace) ai punti

4) Kg 69 élite – Conti (Latina) b. Moroni (Roma XI) ai punti

 

NEPI WEIGHT-IN

A Nepi (Vt), presso il Bar Carrefour, si sono svolte le operazioni di peso dei match pro della riunione di domani.

Location- Palazzetto dello Sport di Nepi (Vt, ​Via Filippo Turati​)

Orario - Ore 20.00

Prezzo Biglietti 11,00€

PESO UFFICIALE MATCH PRO

Pesi Superpiuma

Luca Angeletti – kg 58,9

Milovan Dragojevic – kg 58,2

Pesi Supermedi

Giovanni De Carolis – kg 78,9

Bojan Radovic - kg 78,9

PROGRAMMA MATCH DILETTANTI

Kg 64 Elite- Fersula (Roma Est) vs Contino (Audace)

Kg 75 Youth/Junior – Cipriani (Zompatore) vs Giovannelli (Latina)

Kg 64 Senior – Salihn (Roma XI) vs D’Innocenzo (Audace)

Kg 69 Elite – Moroni (Roma XI) vs Conti (Latina)

Kg 75 Senior – Turchetti (Roma XI) vs Mazzocchi (Latina)

 

IL COUNDOWN E’ INIZIATO PER LA RIUNIONE DEL 19 GENNAIO 2018: IL MAIN EVENT E’ IL RIENTRO DI GIOVANNI DE CAROLIS TRA LE SEDICI CORDE


A Roma, presso The Bramble Bar & Kitchen, si è svolta la conferenza stampa dei due prossimi eventi pugilistici organizzati dal promoter Giulio Spagnoli della Spagnoli & Sabbatini Production:

 

  • 19 gennaio 2018 - Match Internazionale Supermedi Giovanni DE CAROLIS vs Bojan RADOVIC (Serbia) e match pro e dilettantistici- presso il Palazzetto dello Sport di Nepi (VT, ​Via Filippo Turati​)- sulla distanza delle 6 riprese; (inizio serata: ore 20.00)

 

  • 16 febbraio 2018 - Campionato Unione Europea EBU Mediomassimi Orial KOLAJ vs. Mustafa CHADLIOUI e seconda giornata del Torneo Internazionale a squadre WSB (World Boxing Series) Italia Thunder vs France Fighting Roosters – presso il Palazzetto dello Sport di Viale Tiziano, Roma – sulla distanza delle 12 riprese.

 

Commento di Giovanni De Carolis

 

“ L’incontro di Nepi (Vt) del 19 gennaio 2018 è un ottimo test match sulla distanza delle 6 riprese che non devo sottovalutare. Combattere davanti al mio pubblico è emozionante ed ho bisogno di queste scosse adrenaliniche.

Il 24 Febbraio sarò impegnato a Sydney (Australia) per affrontare l’imbattuto padrone di casa Bilal Akkawy (16-0-1) per il Titolo Internazionale Wba Oceania dei pesi Supermedi, sulla distanza delle 10 riprese.

Mi alleno tutti i giorni in palestra presso la Boxe Roma XI con i maestri Italo Mattioli e Luigi Ascani: sto cercando di lavorare molto sul jab, aumentare il ritmo, ad essere più sciolto, voglio migliorarmi per essere nuovamente pronto al panorama mondiale.

Per affrontare i match ho bisogno di trovare le giuste motivazioni ed ora pensando al titolo in Australia mi sto caricando sempre più.

Ora sono concentrato per il match di Nepi”.

Oltre al main event di De Carolis, venerdì sera a Nepi si svolgerà il debutto al professionismo del superpiuma Luca ANGELETTI, nuova speranza della boxe romana.

Luca Angeletti, nato il 15 gennaio 1996. Dopo 4 anni da dilettante ha deciso di passare tra i pro con il promoter Giulio Spagnoli.

Si allena presso Team Boxe Roma XI con i maestri Italo Mattioli e Luigi Ascani

Luca Angeletti

“ Sono molto emozionato al debutto tra i pro di venerdì prossimo.

Non conoscendo l’avversario spero di poter dimostrare tutto il mio valore tecnico.

Tra le sedici corde ho uno stile da picchiatore, come i pugili messicani, prediligo la corta distanza.

Ho la fortuna di allenarmi nella stessa palestra di Giovanni De Carolis, è sempre molto disponibile a darmi consigli”.

KOLAJ-CHADLIOUI PRONTI PER IL 16 FEBBRAIO 2018

Il 16 febbraio 2018 si svolgerà il Titolo dell’Unione Europea – Ebu tra i Mediomassimi Orial Kolaj e Mustafa Chadlioui da disputare al Palazzetto dello Sport di viale Tiziano.

Nella stessa riunione oltre ad altri match Pro verrà inserito, in collaborazione con la F.P.I., la seconda giornata del Torneo Internazionale Wsb (World Series of Boxing) tra il team Italia Thunder e France Fighting Roosters.

Commento di Orial Koala

“ Ho la possibilità di allenarmi con Giovanni De Carolis e tanti altri pugili romani e questo mi aiuta molto a migliorare la tecnica pugilistica.

Sono pronto e voglio a tutti i costi vincere il titolo. Sono io il campione e non vedo l’ora di dimostrarlo. Voglio ringraziare tutti gli amici pugili che mi hanno dato una mano con lo sparring: in primis il qui presente Giovanni, con il quale incrocio spesso i guanti in allenamento, e i ragazzi della Fiermonte Boxe Luca Ippolito e Francesco Casagrande con cui tutti i giorni mi alleno.”.

 

 

Commento del promoter Giulio Spagnoli

 

“ Oggi sono stati presentati due eventi molto importanti, quello del 19 gennaio e del 24 febbraio.

De Carolis e Kolaj sono due campioni che hanno bisogno di conferme per tornare tra i big mondiali.

Angeletti, invece, è un giovane che approda per la prima volta tra i pro venerdì prossimo.

E’ promettente e con tanta voglia di imporsi tra i superpiuma”.

1 2 3 4 5 6

Contact us

Using the contact form to send us email at below

Keep in touch with us

Comunicate con noi...Contact us....

Name: Giulio Spagnoli
Phone: +39 3246109601
Address: Via Palmiro Togliatti, 1